SOSTEGNO TEMPORANEO AI NUCLEI FAMILIARI CON ATTO DI PIGNORAMENTO DELL’ALLOGGIO DI PROPRIETA’ E/O ORDINANZA DI VENDITA PER MANCATO PAGAMENTO DELLE RATE DI MUTUO D.G.R. N. X/6465 DEL 10/04/2017 – MISURA 3

categoria: Altro
Data Pubblicazione: 25/09/2017
Data Scadenza: 31/10/2017
Ora Consegna: 12.00
SOSTEGNO TEMPORANEO AI NUCLEI FAMILIARI CON ATTO DI PIGNORAMENTO DELL’ALLOGGIO DI PROPRIETA’ E/O ORDINANZA DI VENDITA PER MANCATO PAGAMENTO DELLE RATE DI MUTUO
D.G.R. N. X/6465 DEL 10/04/2017 – MISURA 3
 
Domande dal 25 settembre al 31 ottobre 2017
Beneficiari e requisiti per la partecipazione
Può richiedere il contributo chi possiede i seguenti requisiti al momento della presentazione della domanda:
  • residenza in Lombardia da almeno 5 anni di un membro del nucleo;
  • cittadinanza italiana o di uno stato facente parte dell’Unione Europea;
  • cittadinanza di altro stato, in regola ai sensi degli art. 4 e 5 del d.lgs. 25/07/98 n. 286;
  • ISEE non superiore a € 26.000,00;
  • essere residenti nell’alloggio oggetto di pignoramento al momento della domanda;
  • atto di notifica di almeno un primo atto di pignoramento relativo all’alloggio di proprietà per mancato pagamento delle rate del mutuo;
  • di non essere titolare (anche pro-quota) di diritti di proprietà, usufrutto, uso o
abitazione, su uno o più immobili, ubicati sul territorio di Regione Lombardia; oppure di
esserne titolare purché l’immobile non sia adeguato ai requisiti del proprio nucleo
famigliare (rapporto mq/occupanti, barriere architettoniche) e/o le quote singolarmente
prese non siano superiori al 50% (si prescinde da quest’ultimo requisito per chi è
divorziato o separato legalmente da non più di tre anni con provvedimento del Giudice
attestante l’assegnazione dell’uso dell’immobile all’altro coniuge;
 
 Tipologie ed entità del contributo
Contributo una tantum di € 4.000,00, per nucleo familiare fino ad esaurimento fondi a disposizione.
Il contributo è finalizzato all’individuazione di un alloggio in locazione, anche a libero mercato, per soddisfare le esigenza abitative (può essere utilizzato per deposito cauzionale e prime mensilità di canone). E’ prevista la formazione di una graduatoria delle domande ammissibili.
 
Come presentare le domande per i residenti in Bovisio Masciago
Per informazioni o ritirare la documentazione necessaria, i richiedenti potranno rivolgersi all’Ufficio URP-Servizi Sociali oppure telefonare al numero 0362-511213.
Orari di apertura al pubblico Sportello URP/Servizi Sociali:
lunedì, martedì, mercoledì e venerdì dalle 9.00 alle 12.00; giovedì dalle 16.00 alle 19.00.

In allegato si pubblica la documentazione necessaria alla presentazione della domanda.
Ufficio di riferimentoSERVIZIO SOCIALE
Telefono: 0362511213
Fax: 0362558720
Email: servizisociali@comune.bovisiomasciago.mb.it