PROTEZIONE CIVILE - COORDINAMENTO E GRUPPO

Regolamento di Protezione Civile Le sempre maggiori esigenze di assicurare l’incolumità dei cittadini da eventi calamitosi e catastrofici, siano essi naturali o conseguenti ad attività dell’uomo, esigono (primariamente) una organizzazione a livello comunale, come previsto dalla legge 225 del 24/02/1992, una finalità di prevenire, nel limite del possibile, elementi di rischio di tutela dell’integrità della vita, dei beni, degli insediamenti e dell’ambiente dai danni o dai pericoli derivanti da calamità naturali, da catastrofi e da altri eventi di intervento, nel caso di emergenza, con persone e mezzi di pronto impiego, presenti sul territorio, in attesa dell’arrivo per sussidiarietà di altri eventuali soccorsi richiesti alla competente Prefettura.