EMERGENZA SFRATTI: UN ACCORDO PER AIUTARE LE PERSONE IN DIFFICOLTÀ

18/12/2014

EMERGENZA SFRATTI: UN ACCORDO PER AIUTARE LE PERSONE IN DIFFICOLTÀ
L’Amministrazione Comunale ha stipulato un accordo e creato un tavolo di lavoro con Caritas e Società San Vincenzo de Paoli. L’obiettivo principale è quello di creare interventi di aiuto per permettere alle persone in difficoltà di risollevarsi con le proprie forze e raggiungere l’autonomia in campo economico e abitativo. Interventi che porteranno alla creazione di programmi finalizzati a trovare una soluzione stabile e duratura delle situazioni di fragilità economica.

I destinatari:
I destinatari sono le singole persone o i nuclei familiari regolarmente residenti nel Comune di Bovisio Masciago soggetti a sfratto esecutivo perché, a causa della perdita o della riduzione del lavoro, non riescono più a sostenere i costi dell’abitazione. 

Cosa fare per chiedere aiuto:
I cittadini potranno chiedere aiuto rivolgendosi direttamente ai Servizi Sociali del Comune negli orari di apertura al pubblico (Lunedì dalle 9.00 alle 12.00 e Giovedì dalle 16.00 alle 19.00), ed anche alla Caritas o alla società San Vincenzo de Paoli. Queste ultime poi indirizzeranno le famiglie ai Servizi Sociali che valuteranno approfonditamente la situazione e stabiliranno un percorso di aiuto.

Modalità d’intervento:
Caritas e San Vincenzo si attiveranno  per la ricerca sul territorio di sistemazioni abitative in affitto, mentre il Comune metterà a disposizione risorse economiche per l’accesso  all’abitazione in affitto e risorse economiche per il sostegno al pagamento successivo del canone d’affitto. Il Comune inoltre metterà a disposizione delle risorse per eventuali sistemazioni d’emergenza (minialloggi, dormitori, housing sociale, accoglienza per mamma e bambini). 

Parametri di intervento:
Gli interventi si baseranno sui seguenti parametri: un maggior numero di figli minori conviventi, la presenza di una persona con disagio psico-fisico certificato e la tempistica dello sfratto.

Tag: Caritas Emergenza Abitativa San Vincenzo De Paoli Sfratti