"Comunità resilienti 2015": il Comune parteciperà al bando di Fondazione Cariplo

28/05/2015

Il Comune di Bovisio Masciago aderirà come partner al progetto “Il Fiume chiama – La risposta della Comunità al rischio idrico del Seveso”, che vede come capofila l’Agenzia InnovA21 e la Fondazione Lombardia per l’Ambiente, per partecipare al bando di Fondazione Cariplo “Comunità resilienti 2015”.

Il progetto ha l’obiettivo di mettere in atto una serie di azioni rivolte ad aumentare la capacità di reagire al rischio idraulico e idrogeologico della comunità che vive a ridosso delle sponde del torrente Seveso.
Grazie a questo progetto sarà possibile diffondere in maniera più incisiva la cultura della protezione civile e accrescere la capacità dei cittadini di riconoscere i propri fattori di rischio, di agire ai fini della prevenzione e di reagire in maniera positiva alle emergenze. Sarà previsto infatti il coinvolgimento diretto della cittadinanza attraverso esercitazioni pratiche finalizzate alla formazione dei cittadini su come affrontare un allerta meteo e un’emergenza e a diffondere maggiore consapevolezza in tema di autodifesa.

Il Comune, come partner, si impegna a mettere a disposizione una somma pari a € 9.000 e il bando a fondo perduto di Fondazione Cariplo, se sarà concesso, andrà a coprire il 100% della spesa del progetto.

L’Assessore all'Ambiente Luca Tomaino: “L’Amministrazione ha deciso di partecipare come partner a questo progetto di InnovA21 perché consiste nella  costruzione di un percorso  che si inserisce perfettamente all’interno delle attività di prevenzione, pianificazione e promozione della formazione dei cittadini all’ auto protezione che da anni vengono portate avanti dal Servizio di Protezione Civile con il supporto dell’ente e di tutti i volontari. È fondamentale avere una capacità di risposta positiva agli eventi causati da situazioni di criticità ambientale.”