AMBITO TERRITORIALE DI DESIO: Informativa per le famiglie di studenti con disabilità

24/07/2017

AMBITO TERRITORIALE DI DESIO: Informativa per le famiglie di studenti con disabilità
La recente Legge Regionale 26 maggio 2017, n. 15, Legge di semplificazione 2017, ha introdotto alcune modifiche alla legge regionale n. 19 del 2007 sul sistema regionale di istruzione e formazione, al fine di disciplinare in modo organico la materia dell’assistenza scolastica degli studenti disabili, anche a seguito del nuovo quadro istituzionale creatosi con la
revisione delle funzioni delle province.
Il nuovo assetto, per garantire uniformità di applicazione e certezza di finanziamenti, assegna alla Regione la competenza generale in materia, mentre le funzioni specifiche vengono così ripartite:
  • il trasporto scolastico e l’ assistenza per l’autonomia e la comunicazione personale degli studenti con disabilità fisica, intellettiva o sensoriale (assistenza educativa), saranno presi in carico dai Comuni anche per l’istruzione secondaria di secondo grado e la formazione professionale;
  • gli interventi per l’inclusione scolastica degli studenti con disabilità sensoriali, saranno realizzati dalla Regione, attraverso le Aziende di Tutela della Salute (ATS, che prima della riforma erano conosciute come ASL), per ogni ordine e grado di istruzione.
Il nuovo assetto decorre dal nuovo anno scolastico 2017/2018. Regione Lombardia con Delibera di Giunta n. 6832 del 30/06/2017 ha approvato apposite Linee Guida operative che prevedono che le famiglie consegnino la domanda per gli interventi sopra elencati alla Scuola in cui è iscritto lo studente con disabilità.

In allegato è possibile consultare e scaricare il testo completo dell'informativa, la procedura per la richiesta di contributo per il trasporto scolastico degli studenti con disabilità fisica, intellettiva e sensoriale (TD) e i moduli per la presentazione delle domande.