LA BINDELLA È RINNOVATA!

19/10/2017

LA BINDELLA È RINNOVATA!
Sulla rotonda di Via Comasinella, all’incrocio con via Matteotti, si trova un’antica sega a nastro, detta “bindella”, offerta al Comune di Bovisio Masciago nel 2004 dalla ditta Gamma di Galli Daniele & C. con sede a Varedo. La “bindella” era stata posizionata all’ingresso di Bovisio Masciago come monumento per rappresentare la storia artigiana del paese e più precisamente la storia degli artigiani del legno.

Trovandosi in una situazione di completo degrado, l’Amministrazione Comunale l’ha rimessa a nuovo. Grazie all’aiuto prezioso dei volontari Giacomo Cona, Olmo Guagnetti, Cristian De Lucia, dell’Associazione “La Compagnia del Fausti” e alla gentile offerta della ditta Rainoldi Elvezio, che ha donato i materiali per la tinteggiatura, ora la “bindella” è tornata alla sua originaria bellezza.

Il colore del monumento è diverso da come appariva prima del restauro ed è stato scelto dopo un’indagine storica, grazie alla quale è stato possibile scoprire che nel primo ‘900 il colore originale di questa tipologia di macchinari era il grigio.

Nella sezione Gallery (cliccare su "Gallery" sopra al titolo dell'articolo) è possibile vedere lo stato della "bindella" prima del restauro e il risultato del fantastico lavoro svolto dai volontari.