Gruppo Comunale Volontari di Protezione Civile: Relazione attività 2017

08/02/2018

Gruppo Comunale Volontari di Protezione Civile: Relazione attività 2017
Nel 2017 il lavoro del Gruppo Comunale di Volontari della Protezione Civile è stato intenso.
Alcuni esempi delle attività svolte dai volontari:
  • In collaborazione con gli uffici comunali ed il sistema locale di protezione civile, hanno svolto numerose attività di monitoraggio e controllo del territorio comprese nel piano di emergenza comunale e nel piano di gestione dell’emergenza neve;
  • I volontari hanno partecipato a diverse iniziative organizzate in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, gli enti e le associazioni;
  • Hanno svolto attività formativa nelle scuole, come illustrato nel Piano di Diritto allo Studio, realizzata con un approccio mirato alle diverse età scolari e basato su attività ludico-formative tese ad aumentare la resilienza della cittadinanza partendo dalla formazione dei bambini.
  • Hanno partecipato a diverse esercitazioni e supportato il Servizio Comunale nella gestione delle fasi finali delle attività legate al progetto “Il Fiume chiama e la cittadinanza risponde”, promosso dal Comune in partnership con Agenzia Innova21 e Fondazione Lombardia per l’Ambiente.
  • Nell’ambito di questo progetto hanno realizzato anche l’annuale esercitazione ProCivEs BM 2017 che ha visto la messa alla prova del Piano di Emergenza Comunale di diversi comuni dell’asta del Seveso in contemporanea. Questa esercitazione ha riscosso l’interesse di istituzioni e cittadini ed ha ricevuto la visita dell’assessore regionale alla protezione civile. All’esercitazione ProCivEs BM 2017 è stata anche dedicata la copertina del mese di Aprile della rivista nazionale di settore “112 Emergencies” e un articolo dal titolo “Centri urbani resilienti lungo l’asta del Seveso”.
Queste sono solo alcune delle attività che hanno impegnato il Gruppo Comunale di Volontari della Protezione Civile durante il 2017.
In allegato è possibile scaricare la relazione completa, a cura del coordinatore dei volontari Massimo Spotti, contenete tutti i dati e i dettagli delle attività svolte.