Fondo Sostegno Affitti - FSA

Informazioni

Al fine di garantire il diritto alla casa anche ai meno abbienti, la Regione Lombardia ha istituito il Fondo Regionale per il sostegno all'Affitto per l'erogazione di contributi economici finalizzati al pagamento del canone di locazione di alloggi privati. Da tale beneficio sono esclusi coloro che vivono in alloggi di proprietà pubblica (ALER o Comune), in quanto il canone di locazione è già misurato in relazione al reddito familiare. E' un intervento rivolto alle famiglie in possesso di un contratto d'affitto regolarmente registrato presso l'Ufficio delle Entrate, o in corso di registrazione, relativo ad un'abitazione privata con metratura inferiore ai 110 mq. e non classificata come lussuosa, occupata a titolo di residenza principale ed esclusiva nel territorio del Comune.

A chi rivolgersi

Le persone interessate possono rivolgersi Servizio Sociale.

Cosa occorre

Documentazione prevista dal bando regionale.

Tempi e Costi

La modalità e i tempi di presentazione della domanda sono subordinati all'approvazione del bando regionale annuale.